Perineo in movimento

a cura di Chiara Tosolini, ostetrica

Incontri rivolti alle neo-mamme, che dopo il parto desiderano ri-conoscere e prendersi cura del proprio perineo.

Chiamato comunemente “pavimento pelvico” fa pensare a qualcosa di duro, da pestare. Invece si tratta di muscoli, fasce e legamenti che formano, assieme al diaframma respiratorio ed ai muscoli addominali, una delimitazione dinamica, morbida dello spazio addominale, e, come tutti i muscoli, se non vengono usati, perdono tono, trofismo ed elasticità.

Spesso la mancanza di conoscenza, il tabù, rende difficile occuparsi dei muscoli perineali.

Una parte di noi che ci appartiene ma che è così sconosciuta, poco sentita, zone del corpo ignorate che fanno parte di un mondo dimenticato. La salute del perineo e dei genitali nel loro insieme sono fondamentali per il benessere della donna. Eppure ce ne prendiamo cura solamente quando sono ammalate: perdite di urina, infezioni persistenti, mestruazioni dolorose, prolasso, dolore durante i rapporti sessuali, etc.

Il perineo è anche un grande co-protagonista sulla scena del parto, e dopo alcune settimane dalla nascita del proprio bambino sarebbe meritevole di qualche attenzione in più: riprendere gradualmente il tono, il movimento, trovare un nuovo equilibrio dopo un momento di grande apertura.

Ecco quindi il perché di questi incontri: prendere coscienza del proprio perineo, imparare ad attivarlo, a proteggerlo, a rinforzarlo con esercizi mirati.

La modalità è prevalentemente esperienziale, attraverso il movimento corporeo e perineale.

Orari:

16.30-17.45, il martedì presso L’Angolo Rotondo a partire dal 6 febbraio.

Costi:

6 lezioni: €90.

Per chi lo desidera è possibile effettuare una visita con l’Ostetrica per una valutazione perineale e programmare, se necessario, delle sedute individuali. Il costo è aggiuntivo di €50.

I bimbi sono benvenuti a questi incontri!

Per informazioni ed iscrizioni: Chiara Tosolini, 345 1394261.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *