Canto Carnatico

Giovedì 18 maggio 2017

dalle 11:00 alle 12:30

MAMMISI – IL CANTO CARNATICO

Esiste partorire.
Ed esiste Vivere una Nascita.
La Voce libera e asseconda la Nascita permettendo così di entrare totalmente in quello ‘stato Alterato’ che la Nascita chiede.
Uno stato di espressione armoniosa e primordiale in cui il dolore diventa Forza, in cui la Voce da’ energia e suono al respiro, in cui il respiro asseconda il movimento, e il movimento asseconda una simbiosi essenziale fra Madre e Bambino. Ciò crea un nuovo respiro.
La voce fa percepire il corpo come un amico fidato.
La voce è anche il suono della madre che chiama alla Vita suo figlio.
La Voce durante la Nascita.
Il Suono della Vita che arriva.
MAMMISI

Ogni dubbio o paura è un contrasto per il travaglio. E’ molto importante quindi lavorare tanto nel corpo quanto nel pensiero durante la gravidanza. Il canto carnatico (originario dell’India meridionale) consiste nel dare suono al respiro allungando così l’espirazione che durante il travaglio e il parto è l’espressione della sua ‘resistenza’,cioè la capacità di ‘essere’ tanto quanto la doglia chiede. La voce, che quindi nel travaglio asseconda e non contrasta la potenza del parto, sarà il costante accompagnamento di ogni movimento, di ogni onda durante il tempo della nascita.

PER INFO E PRENOTAZIONI:
349 5060184 MAMMISI
345 5960829 L’ANGOLO ROTONDO

0 Condivisioni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *